aras edizioni
 
HOME CONTATTI REGISTRATI ACQUISTA
Autori
Acquarini Elena 
Elena Acquarini, Ph.D. is a senior research fellow in Clinical Psychology at DiPsiTer (Department of Psychology) of Urbino University. Her research interests cover on clinical assessment, psychoanalytical theories, Individual differences and Personality with a specific focus upon impulsiveness, aggression, attachment and alexithymia in typical and atypical populations. In addition, she studies trauma and its consequences and affective dysregulation. She teaches Psychological assessment and Dynamic Psychology to undergraduate and masters' students. 
Acuña Eduardo Rozo 
Eduardo Rozo Acuña è professore ordinario di Diritto Pubblico Comparato e Direttore dell'Istituto di Diritto Pubblico nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" dove insegna dal 1987. E' autore di numerosi articoli e saggi di diritto costituzionale latinoamericano e comparato, coautore e curatore di diverse pubblicazioni tra cui: Il Mandato d'arresto europeo e l'estradizione (Cedam, 2004); Profili di Diritto ambientale da Rio de Janeiro a Johannesburg (Giappichelli, 2004); Lo Stato e le autonomie (Giappichelli, 2003). 
 
Agnati Luigi Francesco  
Luigi Francesco Agnati è stato per 40 anni titolare dell’insegnamento di Fisiologia Umana, dal 1982 presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Modena. Dal 1993 è Adjunct Professor presso il Dipartimento di Neuroscienze del Karolinska Institutet di Stoccolma, che gli ha assegnato la Laurea Honoris Causa in Medicina. Ha pubblicato 8 libri e 578 articoli scientifici su riviste internazionali. 
Agnes Hecz 
Laureata in Lingue e letterature straniere e in Scienze della formazione, è insegnante. In collaborazione con Aras Edizioni ha curato il volume fotografico Donne. Ricordi e frammenti della nostra storia per il Comune di S. Ippolito. 
 
Agostinis Sergio  
Sergio Agostinis, docente di Filosofia della scienza, attualmente insegna Storia del pensiero scientifico presso la Facoltà di Scienze della Formazione all’Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"; ha pure tenuto lezioni al corso di perfezionamento in Scienze dell'investigazione dell'Università di Gorizia, al dottorato di ricerca in Criminologia e al master in Scienza dell'investigazione alla LUdeS di Lugano. 
Alfieri Luigi 
Luigi Alfieri è professore ordinario nella Facoltà di Sociologia dell’Università di Urbino. Tra le sue pubblicazioni più recenti: La stanchezza di Marte. Variazioni sul tema della guerra, Morlacchi, Perugia 2008; La spada e il pastorale. L’unità del potere sovrano nella teologia politica di Hobbes, in La filosofia politica di Hobbes, Franco Angeli, Milano 2009; ha curato con A. De Simone il vol. Leggere Canetti. “Massa e potere” cinquant’anni dopo, Morlacchi, Perugia 2011. 
 
Alpini Gloria  
Nata in Italia in una cittadina sulle coste del Mare Adriatico, Gloria Alpini ha vissuto immersa nel dialetto della nonna paterna ma con una nonna materna insegnante che amava l’italiano e citava frasi in latino ma non sopportava il dialetto! La sua lingua materna dunque è l’italiano ma la sua lingua di adozione è l’inglese dato che ha trascorso metà della vita in esilio volontario in Inghilterra (ma anche in Francia), poiché si sentiva straniera nel suo Paese. Amante della lettura ha scoperto in diversi libri che la sensazione di sentirsi stranieri è condivisa da molti scrittori come l’inglese Mary Wollstonecraft, l’anglo-irlandese Maria Edgeworth e lo scrittore bilingue Samuel Beckett che hanno amato e studiato il francese per scoprire l’ALTRO... All’Università di Warwick prima e di Cambridge poi studia Letteratura Comparata Europea sotto la guida dei professori americani William Whitehead e Carol Rutter e dei professori inglesi Michael Edwards e Michael Bell. Ama la scrittura femminile che legge in tre lingue: inglese, francese e italiano; fa molte traduzioni dall’inglese al francese e trascorre un anno a Parigi alla Sorbona, studiando, tra l’altro, la storia delle lingue europee e dei loro strati.
Dopo un importante viaggio in Africa, torna in Italia dove attualmente insegna Lingua/Cultura e Letteratura Inglese all’Università degli studi di Macerata. Si è appassionata alla storia delle politiche europee del conoscere grazie all’influsso impegnato di mentori come David Forgacs e Danielle Lévy; alla storia dell’educazione femminile in Inghilterra e in Europa grazie a Gabriella Almanza e alle implicazioni sociali e politiche dei testi letterari inglesi scritti per l’infanzia (grazie anche e soprattutto a Jack Zipes, Peter Hunt e Susan Bassnett) a favore delle idee di inclusione, sympathy (o empatia), armonia sociale, crosscultural communication, intercultura e pace. Inizia a tradurre in italiano quei testi inglesi di fine settecento che lei definisce di azione sociale. 
Andruccioli Bruna  
Bruna Andruccioli nasce a Montecalvo in Foglia (PU) il 10 luglio 1942. Dopo il diploma magistrale conseguito a Urbino e la laurea in Pedagogia, insegna come maestra di ruolo nella scuola elementare statale per passare poi alla scuola media quale docente di Materie Letterarie. In procinto di diplomarsi in counseling professionale, coltiva molteplici interessi che spaziano dalla grafologia all’ecologia alla relazione di aiuto.
Attualmente vive a Pesaro. Ha pubblicato con Aras Edizioni nel 2010 "La maestra con la valigia. C'era una volta Lupaiolo" e nel 2014 "La luna e il gelso. Una storia familiare".  
 
Argentieri Antonio  
Per un lungo periodo Antonio Argentieri è stato membro del Comitato di Controllo dell'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria.
Nato a Viareggio nel 1935. Laureato in Scienze Politiche con 110 e lode, ha una quarantennale esperienza operativa nei prodotti cosmetici-toiletries, campo in cui è attivo, percorrendo tutti i gradini della carriera del Marketing fino alla Direzione Generale d'azienda e all'attività di imprenditore. Per oltre un decennio è stato anche socio-imprenditore di Agenzia di Pubblicità, maturando così una concreta esperienza nel campo della comunicazione pubblicitaria. Per molti anni attivo in Unipro, oggi è consigliere incaricato del Centro Studi e Cultura d'Impresa dell'Associazione e presidente del Gruppo Vendite in Erboristeria, il settore in cui attualmente opera.
A livello europeo ha coperto diversi incarichi associativi: è stato, tra l'altro, presidente del Comitato Distribuzione del Colipa - l'Associazione europea dell'industria cosmetica - e del Comitato Statistico della stessa Associazione, di cui è attualmente componente.
Attualmente è docente del Master di secondo livello in Scienza e Tecnologia Cosmetiche e docente del Corso di Laurea in Scienza e Tecnologia dei Prodotti Cosmetici ed Erboristici all'Università degli Studi di Siena. Ha effettuato vari interventi presso l'Università di Padova e l'Università Bocconi di Milano. Nell'ambito di congressi europei e mondiali, ha tenuto numerose conferenze, in tutti gli stati della UE, in USA, Russia e in Giappone, sull'andamento del mercato cosmetico-toiletries europeo e mondiale e sui problemi della internazionalizzazione delle aziende cosmetiche.  
Baldarelli Francesco 
Francesco Baldarelli è nato a Bellocchi di Fano nel 1955 e si è laureato in scienze politiche all'Università di Urbino con una tesi sulla storia sociale. Come rappresentante del PCI, PDS e poi DS si è occupato delle istituzioni locali in veste di amministratore e sindaco e ha ricoperto la carica di parlamentare europeo. Da sempre si dedica a tematiche economiche, sociali e ambientali e partecipa ad iniziative culturali e artistiche a livello locale. Attualmente gestisce l'azienda agricola famigliare a Cartoceto e dedica gran parte del suo tempo alla produzione dell’olio extravergine biologico.  
 
  <1> | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
tutti i diritti riservati © Aras Edizioni srl - Via Einaudi, 6/A - 61032 Fano (PU)
c.f./p.i. 02436870410 - Registro Imprese di Pesaro-Urbino n. 02436870410 - R.E.A. n. 181530