aras edizioni
 
HOME CONTATTI REGISTRATI ACQUISTA
Autori
Paioni Giuseppe 
Giuseppe Paioni (I920 –2013) Semiologo
Ha insegnato Filologia Romanza, Semiotica della Moda e Linguistica Generale all’Università degli Studi di Urbino, dove Carlo Bo, suo amico e sodale, gli ha conferito nel 2000 la Laurea honoris causa.
Ha fondato, insieme a Paolo Fabbri e Carlo Bo, il Centro Internazionale di Semiotica e di Linguistica di Urbino che, dopo Tartu, è stata la prima Scuola di Semiotica nel panorama mondiale. Ha attraversato, con la sua attività critica e semiotica, tutto il secondo Novecento italiano ed europeo: incessante promotore e attivo partecipante della “questione semiotica” contemporanea. Eloquente oratore, i suoi più che numerosi interventi orali restano i testimoni scritti della sua 'riservatissima' e 'flaneuse' esistenza.
 
Palma Fulvio 
Fulvio Palma received his degree in Biology from the Faculty of Sciences, University of Urbino. In 1986 was nominated Professor of Comparative Biochemistry at the Faculty of Pharmacy of the same University. His teaching activity has been accompanied by research studies on the biochemical dynamics of those processes involved in cellular aging. He is currently Professor of Behavioral Biology and Genetics in the Faculty of Education, University of Urbino. 
 
Palma Linda 
Linda Palma, graduated in 2002 in Biological Sciences at University of Urbino. After an experience as visiting PhD student at the Department of Pharmacology, UCSD (USA), obtained the Ph.D. title in “Biochemistry and Pharmacology methods” at the University of Urbino. Research fellowships at the Department of Biomolecular Sciences, University of Urbino, allowed her to improve the experience in the field of gene regulation and modulation of pro-inflammatory signalling pathways. 
Palmiero Massimiliano 
Massimiliano Palmiero ha formazione in psicologia. Dopo essersi formato all’Università di Roma “La Sapienza” e aver conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Psicologia cognitiva, psicofisiologia e della personalità, ha rivolto i propri interessi allo studio dei processi cognitivi implicati nella creatività. Ha lavorato per un anno come visiting scientist al Riken Brain Science Institute (Giappone) e al Centre of Behavioural and Cognitive Sciences (CBCS) della University of Allahabad (India). I suoi interessi coprono diverse aree di ricerca: scienza cognitiva, Embodied Cognition, neuro-imaging dei processi cognitivi, immagini mentali nelle diverse modalità sensoriali, creatività, sonificazione, neuropsicologia e psicologia dell’invecchiamento, psicologia della personalità. 
 
Panizza Cesare 
Cesare Panizza (Alessandria, 1975), è dottore di ricerca in storia contemporanea presso l’Università di Torino. Si occupa di intellettuali e antifascismo e sta ultimando una biografia di Nicola Chiaromonte. 
Panzavolta Michele 
Michele Panzavolta è docente a tempo pieno presso l'Università di Maastricht (Paesi Bassi), dove insegna Giustizia Penale Europea e Procedura Penale Comparata. È titolare di una Marie Curie Fellowship in tema di Intelligence e coordinatore di un Action Grant finanziato dalla Commissione Europea sulle modalità di interrogatorio dell’imputato minorenne. È stato Visiting scholar presso l’Università di Cambridge e professore a contratto di ordinamento giudiziario presso l’Università di Urbino. È autore di numerose pubblicazioni in tema di giustizia penale. 
 
Paoli Legler Marco 
Marco Paoli Legler, laureato in Germanistica presso l’Università degli Studi di Firenze, è docente di Lingua e Civiltà straniera Tedesca in Italia e di Italiano per Stranieri presso Istituzioni Universitarie all’estero. Si è perfezionato con svariati Corsi e Master nell’utilizzo delle nuove tecnologie e della rete per l’apprendimento linguistico, nelle relazioni interculturali, nella didattica dell’affettività e nell’insegnamento dell’Italiano a stranieri. Ha scritto articoli su riviste italiane attinenti allo sfruttamento didattico dell’arte e di argomenti di civiltà contemporanea, presentati in chiave inedita all’interno di progetti di didattica globale dell’Italiano per Stranieri.  
Papakristo Paola Costanza 
Paola Costanza Papakristo, sociologa, si occupa dalla fine degli anni Novanta di comunicazione pubblicitaria. Insegna Teoria e Tecnica della Comunicazione Pubblicitaria presso l’Università degli Studi di Macerata e Storia della Comunicazione, iconologia e iconografia presso il Centro Sperimentale di Design Poliarte di Ancona. Ha pubblicato: con Daniele Pittèri Archeologie della pubblicità (Liguori, 2003) e Comunicare l’università (Eum, 2010). 
 
Pascucci Paolo 
Paolo Pascucci è professore ordinario di Diritto del lavoro nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" e presidente della Commissione tecnico-scientifica di Olympus, Osservatorio per il monitoraggio permanente della legislazione e giurisprudenza sulla sicurezza del lavoro. E' autore di numerose pubblicazioni in materia di diritto sindacale e del lavoro, tra cui: Tecniche regolative dello sciopero nei servizi essenziali, Giappichelli, Torino, 1999; Stage e lavoro. La disciplina dei tirocini formativi e di orientamento, Giappichelli, Torino, 2003; La nuova disciplina dello sciopero nei servizi essenziali, IPSOA, Milano, 2000. Inoltre, insieme a Lorenzo Gaeta, ha curato Telelavoro e diritto, Giappichelli, Torino, 1998. E' redattore del "Giornale di diritto del lavoro e di relazioni industriali", diretto da Gino Giugni, nonché di "Diritti lavori mercati", rivista diretta da Aris Accornero, Bruno Caruso, Carlo Dall'Aringa, Raffaele De Luca Tamajo, Mario Rusciano e Lorenzo Zoppoli. 
Pasin Emanuela 
Emanuela Pasin, psicologa e psicoterapeuta; laureata in Psicologia Clinica ad indirizzo neuropsicologico all'Università degli studi di Padova Facoltà di Psicologia nel 1998, ha conseguito il perfezionamento in Neuropsicologia e Psicofisiologia clinica nel 1999 e il perfezionamento in Diritti della Persona e dei Popoli alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Padova nel 2002; esperta in neuro-riabilitazione delle malattie neurologiche, già responsabile della Sezione Alta Protezione Alzheimer presso il nucleo dell'I.P.A.B. La Pieve di Breganze (Vicenza). Psicoterapeuta analitica ad indirizzo ipnotico immaginativo individuale e di gruppo. Diplomata presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia S.P.P.I.E. Diplomata in VIP Coaching a Nizza, presso l'Institut International d'Hypnose et de PNL; consulente aziendale per la leadership, analisi delle dinamiche interne all’azienda e analisi dei talenti individuali, visione aziendale e mission aziendale, empowerment della motivazione individuale e di gruppo. Collabora con enti pubblici e privati per la realizzazione di progetti di riabilitazione, di formazione, gestione e motivazione del personale utilizzando tecniche simboliche integrate. Ha pubblicato Salvarsi con una fiaba. Terapia psicologica con i malati di Alzheimer (Magi, 2010). 
 
  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | <13> | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
tutti i diritti riservati © Aras Edizioni srl - Via Einaudi, 6/A - 61032 Fano (PU)
c.f./p.i. 02436870410 - Registro Imprese di Pesaro-Urbino n. 02436870410 - R.E.A. n. 181530