aras edizioni
 
HOME CONTATTI REGISTRATI ACQUISTA
Autori
Sartori Luca 
Luca Sartori, laureato in Lingue e Culture Straniere all’Università di Urbino, è membro dell’associazione italiana USIH (Uno Studio in Holmes) e della John Watson Society americana, per la quale ha pubblicato The Adventure of the Duke’s Study (2014). È autore de Il garofano blu, biografia su Lord Alfred Douglas (Simonelli 1999), e per Delos Books di cinque e-books: L’ultimo preraffaellita (2013), Il cane e l’anatra (2014), Il labirinto della solitudine (2014), L’avventura dei candelabri provenzali (2015) e Lo studiolo del duca (2016). Specializzatosi in traduzione editoriale a Torino, ha tradotto numerosi saggi, racconti, e l’apocrifo sherlockiano I delitti di Mayfair di David Britland (Mondadori 2015). 
Savo Sardaro Marisa 
Marisa Savo Sardaro is currently a "professore a contratto" at the University of Cassino and Southern Lazio, Department of Economics and Law. She teaches English Language and Literature at secondary school level. Has taught at "Sapienza" University of Rome, Faculty of Modern Languages as a lecturer of English Language and Literature. Mother tongue teacher of English and "cultore della materia" at the Faculty of Economics – University of Cassino and Southern Lazio since 2006. 
 
Savoldi Faustino 
Faustino Savoldi è nato a Brescia il 4 luglio del 1930 e si è laureato in Medicina e Chirurga a Pavia nel 1955 continuando presso la stessa Università il proprio perfezionamento fino alla libera docenza in Neuropsichiatria ottenuta nel 1961. È stato Professore Ordinario di Neurologia e Direttore della Clinica Neurologica di Pavia dal 1980 al 2000. Si è dedicato a studi di natura psichiatrica e dei fondamenti filosofici della psichiatria. È stato tra i primi sperimentalisti di studi EEG animali diventando punto di riferimento internazionale per gli effetti neurologici degli psicofarmaci. Ha coltivato per tutta la vita la passione per lo studio della coscienza secondo tutte le sue angolature e in particolare negli ultimi 15 anni ha raccolto e letto ogni libro dedicato all’argomento. 
Secci Francesca 
Francesca Secci (Cagliari 1990) ha conseguito nel 2012 la Laurea Triennale in Lingue per la Mediazione Linguistica presso l’Università degli Studi di Cagliari e, nel 2014, la Laurea Magistrale in Lingue per la Didattica, l’Editoria e l’Impresa presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”. Dopo aver frequentato il corso di perfezionamento “Tradurre la Letteratura” presso la Fondazione Universitaria San Pellegrino di Misano Adriatico, ha partecipato al primo convegno internazionale “Food and Culture in Translation” a Bertinoro (FC), organizzato dall’Università di Bologna, con un intervento dal titolo “Armchair Detective and Hard-Boiled Detective: Comparing Two Tastes”. E’ inoltre risultata vincitrice della prima edizione del concorso “Mystery Chef Noir” organizzato da Urbinoir presso l’Università di Urbino. Parallelamente al suo impegno di nuotatrice agonistica, svolge attività di traduzione dall’inglese e dal francese. Gli ultimi testi pubblicati sono: Frammentazione, o diecimila arrivederci di Tom Crosshill (Future Fiction); Sherlock Holmes e l’avventura del tiranno appeso di Matthew J. Elliot (Delos Digital); e, con Valentina Viviani, La galassia bianca di Donald Soffritti (Comma 22). 
 
Serini Silvia 
Silvia Serini si è laureata in Lettere moderne specializzandosi in Storia presso l’Università di Perugia. Studiosa di storia politica e sociale, è membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione di Storia Contemporanea e redattrice della rivista “Storia delle Marche in età contemporanea”. Svolge attività di ricerca storica in ambito contemporaneistico pubblicando saggi in riviste e volumi collettanei, a cui affianca il lavoro nel settore bibliotecario. Attualmente sta curando la catalogazione del patrimonio librario del Centro Cooperativo Mazziniano di Senigallia. 
Severini Marco 
Marco Severini insegna Storia dell’Italia contemporanea presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata. Presiede l’Associazione di Storia Contemporanea e dirige la rivista semestrale «Storia delle Marche in età contemporanea» e la collana monografica “I Quaderni ASC”. Tra le 16 monografie pubblicate tra 1995 e 2013 vanno ricordate La Repubblica romana del 1849 (2011), Piccolo, profondo Risorgimento (2011), Dizionario biografico del movimento repubblicano e democratico (2012) e Dieci donne. Storia delle prime elettrici italiane (2012; 2013).  
 
Simone Matteo 
Matteo Simone, psicologo clinico e di comunità, psicoterapeuta della Gestalt e terapeuta E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), è specializzato in disturbo post traumatico da stress, dipendenze, promozione del benessere psico-fisico emotivo e relazionale, potenziamento delle risorse di autoefficacia e competenza. Si occupa di selezione del personale; di formazione e preparazione mentale in ambito sportivo, svolge attività di supporto psicologico con pazienti affetti da gravi patologie, con le vittime di eventi traumatici e loro familiari. Articolista ed autore dei libri: Psicologia dello sport e non solo, (Aracne Editrice, 2011) e Psicologia dello sport e dell’esercizio fisico. Dal benessere alla prestazione ottimale, (Sogno Edizioni, 2013). 
Somenzari Francesca 
Francesca Somenzari, (Torino, 1980) ha due lauree, un dottorato e nel 2013 ha vinto un’abilitazione da professore associato in Storia delle Relazioni Internazionali all’unanimità dei giudizi. Ha pubblicato due monografie sui prigionieri di guerra.  
 
Spinetti Valentina 
Valentina Spinetti, geografa, laureata in Lettere presso l’Università di Pisa, ha pubblicato il suo primo romanzo, Le ragazze dai bracciali tintinnanti, con il quale ha avuto riconoscimenti in concorsi letterari nazionali e internazionali. È autrice anche di molti racconti e contributi su opere miscellanee finalizzate a scopi umanitari in Africa e Asia. Da molti anni vive a Urbino, ma è nata e cresciuta all’isola d’Elba, alla quale è molto legata. 
Sposito Gianluca 
Gianluca Sposito è avvocato e docente di Argomentazione giuridica e retorica forense alla Facoltà di Giurisprudenza di Urbino, dove è anche responsabile del Laboratorio di Comunicazione. Tra le sue principali pubblicazioni si segnalano: Il luogo dell'oratore. Argomentazione topica e retorica forense in Cicerone (2001), La professione forense nella Roma antica: il problema della retribuzione (2005), Il rapporto tra avvocato e cliente nella Roma imperiale (2005), Presupposti formali per la realizzazione di strutture a veranda, in Ventiquattrore Avvocato (Il Sole-24 Ore), 2007, 2, p. 100 ss., La pubblicità stradale, in Ventiquattrore Avvocato (Il Sole-24 Ore), 2008, 3, p. 76 ss., Le concessioni d’uso del demanio marittimo, in corso di pubblicazione in Ventiquattrore Avvocato (Il Sole-24 Ore), 2009, 4, p. 84 ss. 
 
  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | <17> | 18 | 19 |
tutti i diritti riservati © Aras Edizioni srl - Via Einaudi, 6/A - 61032 Fano (PU)
c.f./p.i. 02436870410 - Registro Imprese di Pesaro-Urbino n. 02436870410 - R.E.A. n. 181530