aras edizioni
 
HOME CONTATTI REGISTRATI ACQUISTA
Autori
Fabbroni Fabrizio 
Fabrizio Fabbroni (Fano, 1956), dopo aver conseguito il diploma di Perito chimico all’ITIS di Urbino ha intrapreso il corso di laurea in Legge presso la facoltà di Giurisprudenza di Bologna. Negli anni settanta ha militato nei gruppi della sinistra rivoluzionaria. Figlio di un noto Comandante della Marineria fanese, dal padre ha ereditato l’amore per il mare, facendo di questa passione una professione: è stato subacqueo, pescatore, marinaio e successivamente velista e skipper. Ricercatore della Biblioteca Travaglini di Fano, ha denunciato le condizioni di vita dei pescatori vecchi e nuovi, pubblicando due articoli, Il fico e il ciliegio e I Ciacagranseòl. È inoltre autore dell’e-book Blood Connection, inchiesta sulle morti da epatite avvenute nel reparto di ematologia di Pesaro.
L’amore per il mare e l’impegno per il suo quartiere (il Porto), lo hanno avvicinato alla vicenda della nave Hedia, il cui equipaggio affondato misteriosamente era composto da tre marinai fanesi.  
Falasca Bruno  
Bruno Falasca, sociologo della formazione, è esperto di formazione professionale e politiche attive del lavoro. Insegna Politiche Sociali e della Formazione presso la Facoltà di Sociologia di Urbino. Le sue pubblicazioni sulla sociologia della formazione sono: L'onda del futuro "sociologia dei bisogni formativi e politiche della formazione professionale" edito da UNISERVICE – Potenza, anno 1999; Sociologia della formazione "orientare e formare nel terzo millennio" Edizioni TEKNA – Potenza, anno 2001. 
 
Feliciani Silvia 
Feliciani Silvia, docente di Lingua Inglese presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro in ambito dei corsi di Triennio di I Livello, di Biennio di II Livello e di Biennio di II Livello ad Indirizzo Didattico, ha compiuto studi musicali in Violino conseguendo il Diploma e il Biennio di II Livello presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, laureandosi con il massimo dei voti. Ha avuto la possibilità di unire lo studio musicale a quello linguistico dal momento che ha completato gli studi presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere “Carlo Bo” di Urbino dove si è laureata e in seguito specializzata in “Linguistica e Didattica delle Lingue”, laureandosi con il massimo dei voti. Ha seguito corsi riguardanti la didattica in lingua inglese presso l’Università di Oxford, sostenuto esami didattici TKT (Teaching Knowledge Test) presso l’Università di Cambridge e ha conseguito il “Certificate in Ballet Teaching Studies” presso la Royal Academy of Dance di Londra che le permette di insegnare danza classica e di preparare gli studenti agli esami di tutti i livelli fino a quelli professionali. 
Fermani Alessandra  
Alessandra Fermani è ricercatore confermato di Psicologia Sociale dell’Università degli Studi di Macerata . Ha conseguito un Dottorato di ricerca in Scienze dell’educazione e analisi del territorio con una tesi intitolata "Adolescenti e gruppo dei pari". Insegna Psicologia sociale nella Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Macerata. L’attività di ricerca è focalizzata sui seguenti temi: la costruzione dell’identità in adolescenza e lo sviluppo dei paradigmi teorici relativi all’acquisizione dell’identità in tale fase dello sviluppo; le relazioni nella formazione dell’identità con ansia e depressione: fattori di rischio e di protezione; l’associazione tra identità e relazioni interpersonali: relazioni familiari; con il migliore amico, con i gruppi dei pari informali e formali. Attualmente collabora con importanti centri di ricerca europei e statunitensi. 
 
Ferrara Aldo  
Aldo Ferrara è Professore di Ruolo di Malattie Respiratorie dal 1983 e, dal 1986, insegna alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Siena. È autore di circa 240 pubblicazioni, tra cui 10 monografie, sul tema delle malattie respiratorie e delle patologie d'ambiente. E' Coordinatore Scientifico dell'EGO-VAI-Q, l'organismo Europeo che si occupa di qualità dell'aria in auto (European Group on Vehicle Air Indoor Quality). Ha stilato con Alberto Bisetti, già Cattedratico di Roma, l'inquadramento nosografico della Malattia Respiratoria Cronica. 
Ferri Carla 
Carla Ferri vive da sempre a Urbino, dove lavora come impiegata. La sua vita è, tuttavia, sempre stata incentrata sulla famiglia.Ha avuto due figli, Andrea e Monica. È nonna di Lorenzo, un bambino stupendo che illumina il suo vivere quotidiano. 
 
Finauri Nino 
Nato nel 1962 a Fano, parallelamente alla passione per mare, montagna, musica e vari sport, Nino Finauri dopo gli studi liceali si laurea in filosofia nel 1986 e in lettere moderne nel 1989. Nel 1991 consegue l’abilitazione alla docenza di storia dell’arte ma anche la patente nautica a vela senza limiti. Dal 1992 è direttore artistico del festival “Ville e Castella”. Attualmente vive in campagna sui Colli al Metauro, insegna al Liceo “Raffaello” di Urbino e continua a prende il mare ogni volta che può. 
Fortini Enzo 
Enzo Fortini, bolognese di nascita, di estrazione contadina, laureato in Lettere classiche, è stato per molti anni docente e dirigente scolastico. Ha pubblicato nel 2008 una raccolta di racconti dal titolo "Frammenti del passato" presso la Pendragon di Bologna; nel 2011 una raccolta di liriche, "Il seme della fede", con ristampa, presso l’Ancora di Milano e tre romanzi brevi, presso la Neftasia di Pavia, con il titolo "Arguzia di paese e altri romanzi brevi". Nel 2014, infine, un "Canzoniere" per i tipi della Manni di Lecce. Con Aras Edizioni ha pubblicato anche "Due atti unici" (2014). 
 
Franco Mirella  
Laureata in Lettere e Filosofia con indirizzo psico-pedagogico, diplomata Tecnico di Foniatria (Logopedia), svolge attività di Logopedista presso l’ASUR Marche, Zona Territoriale n. 8 di Civitanova Marche. La scelta professionale le deriva da una forte motivazione personale che l’ha avvicinata inizialmente alle problematiche relative alle sordità profonde pre-verbali. Ha tenuto numerosi corsi di aggiornamento nelle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Macerata ed è stata docente per la labiolettura nei corsi provinciali per assistenti alla comunicazione. È docente a contratto di Patologia della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Macerata, Facoltà di Scienze della Formazione. 
Frattolillo Angela 
Angela Frattolillo, docente e dirigente nelle Scuole Secondarie Superiori, è appassionata studiosa e meticolosa ricercatrice. La sua attenzione è rivolta a fare emergere dal buio degli archivi vicende, volti e voci di protagonisti del nostro tempo. Ne scaturisce una categoria declinata sopratutto al femminile che ha generato originali saggi in cui il rigore scientifico e la lucida analisi si coniugano con una forte empatia con i personaggi. È autrice di: L’opera educatrice e sociale di Angiola Bianchini nella Fano di fine ’800 (2005); Alda Merini, vertigini di Cielo su abissi di dolore (2010); Ipazia d’Alessandria, abbagliante aurora nel crepuscolo degli dei (2011); Cesare Rossi: valente attore, eccellente direttore, importante capocomico di Eleonora Duse (2012); L’identità italiana nella Trieste asburgica (2013); I ruoli della donna nella Grande Guerra (2015); Armenia, antica chiesa di frontiera tra storia e tradizione (2016). 
 
  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | <7> | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
tutti i diritti riservati © Aras Edizioni srl - Via Einaudi, 6/A - 61032 Fano (PU)
c.f./p.i. 02436870410 - Registro Imprese di Pesaro-Urbino n. 02436870410 - R.E.A. n. 181530